Descrizione Progetto

Storica e solida azienda di piccole/medie dimensioni,

con un clima interno estremamente positivo,

leader nella propria nicchia di mercato,

per la sostituzione dell’attuale responsabile prossimo alla pensione,

ci ha incaricato di selezionare il futuro:

 

“RESPONSABILE TECNICO – PRODUTTIVO ”

piccole macchine operatrici per usi specialistici

RIF. 2119/T

 

Il/La Candidato/a ideale ha un’età intorno ai 40/45 anni, possiede un diploma di perito meccanico o elettrotecnico e/o una laurea in Ingegneria, ed ha già maturato almeno dieci anni di esperienza in ambito tecnico produttivo presso aziende metalmeccaniche di medie dimensioni. La provenienza da aziende che progettano e producono utensili o piccole macchine elettromeccaniche specializzate costituisce titolo preferenziale.

Si desidera inserire una persona seria, affidabile, autorevole, con ottime capacità di problem solving, project management e visione d’insieme. Dovrà essere una figura con capacità relazionali, per potersi rapportare al meglio sia all’interno che all’esterno dell’azienda.

Il ruolo avrà la responsabilità delle seguenti aree:

–  Ricerca & Sviluppo, coordinandosi anche con studi tecnici esterni;

–  Coordinamento della produzione (assemblaggio) e conto terzisti esterni, programmazione annuale e mensile della produzione e distribuzione carichi di lavoro;

–  Acquisti tecnici.

La sede di lavoro ènell’area a confine tra Reggio Emilia e Parma.

Si tratta di un’ottima opportunità per candidature appassionate che vogliano ricoprire un ruolo di responsabilità nell’area operations in una piccola-media azienda storica e molto solida, desiderosa di continuare a crescere ed innovarsi.

Il ruolo riporta all’amministratore delegato/ proprietà.

Gli interessati ambosessi (Legge n°903/77) sono pregati di inviare dettagliato curriculum completo di recapito telefonico, indicando il numero di riferimento 2119//T  Si assicura la massima riservatezza. I dati personali pervenuti verranno trattati in conformitàalla legge n° 196/03, Regolamento UE n. 2016/679 GDPR. Autorizzazione Ministero del lavoro prot. N° 13/I/1484.

RISPONDI ALL’ANNUNCIO